Sunday, January 28, 2007

Come funziona e a cosa serve il Blue Screen

Per riprendere una scena in Blue Screen si ha bisogno della normale attrezzatura da ripresa (telecamera, luci, ecc...) più un pannello, un telo o una parete blu, che va posto dietro al soggetto. Il pannello blu diventa quindi lo sfondo della nostra inquadratura (e/o movimento di camera).
Ho creato una piccola scena in 3D che illustra un ipotetico set dove si adotta il Blue Screen. Il soggetto, in questo caso, è un modello 3D di un uomo (a cui sto lavorando) e sullo sfondo abbiamo un pannello blu.



Una volta ripreso il nostro soggetto otterremo qualcosa di simile alle immagini che troverete qui Free Character References, con l'unica particolarità che le immagini che ho linkato sono riprese in Green Screen, ma non fa alcuna differenza, per il momento.

Il momento in cui si usano le sequenze in Blue Screen è la fase di postproduzione: ovvero la fase che precede il montaggio, nella produzione di un film. Lo scopo di queste sequenze è quello di consentire ai cineasti di inserire fondali virtuali (generalmente creati in grafica 3D), dando l'illusione che gli attori recitino in delle scenografie, che, in realtà, non sono mai state fisicamente costruite.

Il principio è semplice. Il blu del Blue Screen è un blu che pochi oggetti possono avere, ma comunque, per sicurezza, in queste sequenze si evitano accessori, vestiti o qualsivoglia oggetto di colore blu. I programmi di computer grafica e montaggio video sono in grado di "bucare" il blu e gli attori risultano come "ritagliati" via dallo sfondo (come se fossero delle figurine), consentendo ai grafici di collocare una qualsiasi immagine di sfondo in un livello sottostante. Un po' come si fa con le maschere in Photoshop.

Il motivo per il quale si usa il Blue Screen è che altrimenti si sarebbe costretti a ritagliare manualmente (fotogramma per fotogramma) gli attori e gli eventuali accessori sulla scena dallo sfondo, con tempi di lavorazione e costi eccessivamente lunghi.

2 comments:

montaggio video said...

Your blog is very much good. I am very much impressed by your blog content.

Ender said...

Thank you.